Ferisce figlio e nuora e si barrica casa

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 22 GEN - Ha ferito a colpi di pistola il figlio e la nuora e si é poi barricato in casa insieme alla moglie, arrendendosi ai carabinieri soltanto a distanza di alcune ore. É accaduto nella frazione "Schiavonea" di Corigliano Calabrio, nell'alto Jonio cosentino. Il duplice ferimento sarebbe avvenuto al culmine di una lite provocata da dissidi familiari. Al momento i carabinieri, che stanno ricostruendo i fatti, non hanno reso nota l'identità di chi ha sparato, né quella dei due feriti. La moglie del feritore é uscita dalla casa in cui sono avvenuti i fatti quando l'uomo si é arreso. La donna é rimasta incolume. Dei due feriti il più grave é il figlio dell'uomo, ricoverato in coma farmacologico nell'ospedale di Cosenza.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Aggredì carabiniere in servizio, condannato 44enne
    Catanzaro Web Oggi
  2. Aggredì carabiniere in servizio, condannato 44enne
    Calabria WebOggi
  3. Riparte da Mongrassano il tour della christian rock band Kantiere Kairòs
    CN24
  4. Castrovillari: "60 anni brillanti…siamo tutti diamanti", gruppo del Liceo Scientifico Mattei
    TrapaniOk.it
  5. Lesioni aggravate e resistenza ai carabinieri, 6 assolti
    ApprodoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terranova da Sibari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */