Gettano pistole da finestra, arrestati

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato, in flagranza di reato, una coppia per detenzione abusiva di armi e munizioni nonché di sostanze stupefacenti. I militari, dopo aver cinturato una palazzina, si sono accorti che dalla finestra retrostante l'ingresso principale era stato gettato un pacco avvolto in un accappatoio per attutire la caduta. All'interno è stato trovato un vero e proprio arsenale: una pistola Smith & Wesson 44 Magnum, calibro 38 special, risultata oggetto di furto; una pistola beretta 98 Fs, calibro 9x21 con caricatore inserito contenente 10 cartucce stesso calibro e anch'essa risultata oggetto furto; una pistola Luger Czg2000, calibro 9X21, di produzione cecoslovacca con matricola abrasa e con caricatore inserito contenente 10 cartucce stesso calibro e un caricatore vuoto; 500 grammi di hascisc suddivisi in panetti con marchio di riconoscimento; oltre 100 cartucce vario calibro. L'uomo è stato portato in carcere e la donna ai domiciliari.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Aggredì carabiniere in servizio, condannato 44enne
    Catanzaro Web Oggi
  2. Aggredì carabiniere in servizio, condannato 44enne
    Calabria WebOggi
  3. Riparte da Mongrassano il tour della christian rock band Kantiere Kairòs
    CN24
  4. Castrovillari: "60 anni brillanti…siamo tutti diamanti", gruppo del Liceo Scientifico Mattei
    TrapaniOk.it
  5. Lesioni aggravate e resistenza ai carabinieri, 6 assolti
    ApprodoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terranova da Sibari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */